Category: Generale

Il tempo non torna più!

Fiorella Mannoia è una delle mie cantanti preferite, non per niente ho un sacco di sue canzoni in repertorio, e questo titolo è perfetto: caspita, possibile che trovi il tempo solo una volta all’anno per aggiornare queste pagine??? O perfino meno…

Vero è che il 2015 è stato un anno impegnativo, non solo dal punto di vista musicale, ma anche e soprattutto per seguire le nostre bimbe, che crescendo, al contrario di quello che pensavamo, hanno sempre più bisogno di noi!

Elena ha fatto un sacco di concorsi e stage di danza, e anche Alessandra quest’anno ha cominciato a partecipare a qualche stage. In più aggiungiamo gli spettacoli a teatro e le prove, le feste e la scuola, e il gioco è fatto…

Però, oltre a tutto questo c’è la musica! Vogliamo salutare e ringraziare tutti i nostri sposi, in particolare Yuri e Daniela, nell’incantevole cornice di Borgo Fregnano, che ogni tanto ci aggiornano perché la cara Daniela lavora nella nostra macelleria preferita; Beppe e Serena, coi quali abbiamo festeggiato a Monte del Re; Sabina e Maurizio, vicini vicini a noi nelle famosissime Ville Panazza; e infine Monica e Massimo nel nostro posto preferito di sempre, Villa Golini!!!

Con infinito affetto salutiamo Viviana e Michela dei Due Pini di Minozzo, che ci confermano anno dopo anno! È il miglior modo di finire e cominciare l’anno, ragazze! Direi che il gioco a quiz è riuscito benissimo, l’anno prossimo vediamo di proporre qualcosa sul genere con ricchi premi e cotillons!

Grazie a Mila per averci chiamato al prelibato ristorante 5 Cucchiai di Faenza per il battesimo del suo dolcissimo Morrison! Ci siamo visti anche per la comunione di Mia giusto la settimana scorsa!!! Il karaoke era pronto e anche voi, troppo forte questa compagnia!!! Grazie alla squisita cucina della Locanda di Bagnara, all’altezza della fama!

Ultimo in ordine di tempo, il Fanta Rocca a Minozzo, coi nostri amici del Reggiano, sempre pronti a coinvolgere i visitatori in feste paesane dal sapore di altri tempi! Balli, musica e interventi ad hoc per festeggiare la restaurata Rocca!

Continuiamo così, sempre pronti a festeggiare e a divertirci, fra i mille impegni quotidiani!

Rush rush!!!

Che vuol dire “di corsa”! E come al solito mi passa un anno e non capisco come!!! Be’, no, è facile capirlo, basta guardare l’agenda: non si ha neanche il tempo di fermarsi a pensare, tanto gli impegni spuntano come funghi da soli…

Un anno un po’ insolito, il 2014, e speriamo che non ricapiti, perché purtroppo, proprio dopo il bellissimo Capodanno ai Due Pini, dopo una festa divertentissima per la Befana a Montecatone, ho avuto un incidente, che mi ha costretta a riposo per due mesi! Dopodiché, quando pensavamo di essere a posto, anche la nostra piccolina ha avuto una frattura al braccio sinistro e per un mese siamo stati di nuovo fermi!

Per fortuna, eravamo in forma per giugno e cominciare il giro dei matrimoni estivi: vogliamo salutare i nostri sposi, in particolare Viola e Andrea, con una splendida festa al Molinello di Bagnara, e i nostri amici Massimiliano ed Elisabetta, per i quali siamo andati fino a Bernezzo (CN) a festeggiare, presso l’albergo Mon Vej di Manta, e cantare e ballare fino alle 5 di mattina!!! Una meraviglia, insomma, e il morale era alle stelle!

Ringrazio tanto la Proloco di Borgo Tossignano (Erica!) per averci invitati al mio vecchio paese per fare un po’ di musica durante la festa di S. Bartolomeo: è stato toccante e anche un po’ nostalgico… Peccato per il maltempo, ma non ci facciamo certo fermare da due gocce di pioggia!

Grazie anche a Stefania per la divertente festa prenatalizia all’agriturismo Artemisia: quando vuoi noi ci siamo!

Adesso è passato un altro Capodanno, come al solito al Due Pini di Minozzo, e la festa è stata all’altezza degli anni scorsi! Ma le torte, le torte! Il buffet di dolci di mezzanotte è stato mitico!!!

Ora ci prepariamo per un nuovo anno intenso e speriamo all’insegna del divertimento! E chissà se la prossima volta riuscirò a scrivere un po’ prima…

L’anno che verrà

Un anno, no, più di un anno è passato, ed è stato un bellissimo periodo! Abbiamo avuto qualche problema famigliare, che ci ha impedito di fare tutto quello che speravamo, ma il lavoro è andato avanti e ci siamo divertiti parecchio, soprattutto devo dire a Capodanno 2012, al Due Pini di Minozzo, dove Viviana e Michela ci hanno accompagnati fino alle 5 del mattino! Abbiamo battuto la discoteca, ballando e facendo karaoke coi ragazzi presenti ben oltre la chiusura del locale!!! È stato davvero fantastico! Ah, stasera saremo di nuovo con loro, quindi siamo felicissimi di tornare a Minozzo e rivedere tanti amici!!!

Vogliamo salutare i nostri sposi, in particolare Giada e Stefano e Martina e Daniele, con le loro bellissime ed eleganti feste al Molino Rosso di Imola e a Villa Golini a Riolo. Anche i loro bimbi erano stupendi!!! Vi auguriamo ogni felicità!

E poi le feste, quella del Tortello a Casalfiumanese, gli Internazionali di Tennis a Imola (grazie Miria!!!) e quella del PD a Mordano (grazie Sara!!!), per non parlare della festa del calcio alla Tozzona (di nuovo grazie, Miria!!!).

Come sempre salutiamo gli amici di Montecatone, che illuminano la via di speranza e di ottimismo!

Insomma, anche questo è stato un anno positivo, pieno di allegria e canzoni, musica e balli! Un lavoro che è anche un divertimento, e ringraziamo tutti quelli che decidono di condividere con noi i loro momenti di festa!

Buon anno a tutti!!!

UN’ESTATE FA

Bello cominciare col titolo di una canzone, dà il senso di quello che siamo!

Non posso crederci, ma è trascorso un altro anno, bello e pieno di soddisfazioni come i precedenti, anche se un po’ faticoso, e così mi ritrovo ad avere un anno di arretrato da raccontare e so già che non potrò farlo, pena diventare terribilmente tediosa…

Allora penso che mi limiterò a poche cose e comincerò col salutare due coppie di sposi dell’anno scorso che ci sono piaciute davvero tanto: Davide e Milena, e Stelio e Ivete (scusami, ho sbagliato a scrivere il tuo nome sulla dedica del libro, ma pensavo che si scrivesse alla francese!!! E invece in Mozambico si scrive così, l’ho imparato dal biglietto della bomboniera!). Due feste molto diverse (fra l’altro, una di sera e una di giorno), ma entrambe divertentissime! E poi, a Villa Golini si mangia troppo bene e quindi non si sbaglia mai!

Un saluto va come sempre agli amici di Montecatone, che fanno tanto per persone sfortunate e meritano tutto il nostro appoggio e solidarietà.

A Minozzo come sempre siamo andati per il Fantaborgo, per una volta tenuto in settembre: ci siamo riusciti per un pelo, fino al giorno prima eravamo in ferie… mi fa molto piacere non essermelo perso, perché è un evento interessante e simpatico. E poi ho conosciuto diversi scrittori che fino ad allora avevo solo “sentito” per e-mail: Rita Arcidiacono, Silvia Marchesini, Chiara Panzuti, Giuseppe Pasquali, il tutto sotto la supervisione attenta di Chiara Guidarini (visto Chiara, finalmente ho aggiornato il sito!!!).

Il capodanno ai Due Pini di Minozzo è stato fantastico: il locale era strapieno e infatti noi ci siamo messi in un angolino di fianco al presepe, lo spirito natalizio era palpabile anche negli addobbi e nel menu tradizionale. Ma mentre gli avventori del ristorante cantavano e ballavano con noi (il loro coinvolgimento è stato meraviglioso), nel salone grande c’era la discoteca! Per non essere da meno, siamo andati avanti fino alle 4 del mattino con disco music anni ’80: Fabio si è divertito un sacco nei panni del DJ!

Quest’anno è partito bene, con feste di compleanno, battesimi e comunioni (non ci erano ancora capitati, e devo dire che vedere i bimbi nei loro abiti più belli è una gioia per gli occhi!).

Aspettiamo di vedere cosa ci riserva l’estate: intanto, avviso che saremo in ferie dal 13/08 al 21/08 compresi, quindi quest’anno per matrimoni in settembre ci siamo!

Un saluto a tutti e buona estate!!!

Togliamo le ragnatele…

I casi sono due: o abbiamo tempo per aggiornare, e non è un buon segno, ma almeno scriviamo qualcosa, o non abbiamo tempo per farlo e quindi è un gran buon segno, ma qui non si legge un tubo!!!

Ricordiamo insieme le serate più divertenti di questa metà 2011, che è davvero partito in maniera scoppiettante:

– la serata della tigella, al mitico Ristorante Due Pini di Minozzo: a parte la bontà delle portate, è stata la simpatia dei partecipanti, che si sono scatenati nel karaoke e nella baby dance!!!

– la festa di carnevale a Montecatone, coi nostri amici da un po’ tutta Italia, con tombola (e Fabio ha fatto pure bingo!), balli e perfino il trenino come a Capodanno!

– una festa di compleanno multipla, sempre al Due Pini che ormai per noi è un punto fermo, dove i bimbi hanno dimostrato di saper cantare meglio dei grandi!!!

– i pensionandi dell’ospedale di Imola, che non hanno disdegnato un paio di boogie woogie e un po’ di latino americana nel dopo cena;

– i villeggianti dell’Hotel Promenade di Milano Marittima, che abbiamo rivisto con piacere. Quella sera c’era anche la luna rossa, e quindi la pausa era d’obbligo, ma giusto cinque minuti e poi, via, di nuovo col liscio!

Salutiamo infine, ultimi ma non ultimi, gli sposi di fine maggio, Ugo e Federica, che hanno avuto la splendida idea di festeggiare al Ristorante Villa Golini: visto che anche io e Fabio ci siamo sposati lì, non potevamo che approvare!!! Fuochi d’artificio e disco dance!

Purtroppo non riesco a inserire le foto, però sono tutte su Facebook dove ci trovate come Fabio Fede Pianobar.

Prossimo appuntamento è alla Festa Lungofiume, il 29/06, a Imola: tutti al Bar Il vento che cambia quella sera, così possiamo fare un po’ di karaoke e divertirci insieme!

PERIODI NO

Ragazzi, dal 03 al 10/09 siamo in vacanza!

Sembra incredibile, ma una settimana all’anno ci andiamo anche noi, quindi vi prego, non ci chiamate proprio in quel periodo!!! Ci dispiace troppo dovervi dire che non potremo esserci alla vostra festa/matrimonio/serata in pizzeria!

Grazie per l’attenzione, l’annuncio verrà ripetuto a intervalli più o meno regolari…

RIASSUNTO DELLE PUNTATE PRECEDENTI!!!

Facciamo un condensato, altrimenti non riusciamo più a capirci niente: lo chiameremo “momenti salienti degli scorsi mesi”. Tanto ormai ci siamo abituati, vero?

A inizio luglio ci siamo esibiti alla Festa Lungofiume di Imola, tappa che é vicina a casa e così moltissimi nostri amici sono potuti passare a salutarci! Il palco era davvero carino, e ringraziamo tanto i responsabili del bar per averci affidato l’animazione quella sera. Tra karaoke e balli vari, applausi e tutti che cantavano ai tavoli, abbiamo rivisto con piacere un mucchio di persone (tra i quali un saluto particolare va a Silvia, Frida e Cristian, Maria e suo marito, Eugenia che non manca mai, Luisa e Sara, Elisa e Simone e scusate se non ne elenchiamo più altrimenti altro che riassunto!).

Come gli anni scorsi, anche la salsicciata di beneficienza in ufficio: non so se sia una frase fatta, ma ogni anno si ride di più! Quest’anno le canzoni erano impegnative: E’ l’uomo per me, Mina e Vivo per lei, Bocelli/Giorgia. Le foto sono tutto un programma (appena riesco a inserirle…)!

Poi c’è stato il Fantaborgo, a Minozzo, dove di solito prendiamo due piccioni con una fava (e infatti ci sarà un trafiletto anche nella sezione narrativa…) e dove abbiamo ritrovato con gioia gli amici dell’anno scorso, fra i quali Chiara Guidarini, la scrittrice, organizzatrice, ideatrice e madrina dell’evento! Abbiamo avuto pure un “monaco” a fare il karaoke, ed è stato un po’ strano vedere un ufficiale dell’Enterprise, una dama di corte e un armigero scatenarsi nel twist, ma la pioggia non ci ha fermati neppure per un istante!

Infine, salutiamo Debora e Gabriele che a metà ottobre hanno festeggiato la loro unione a Villa Claterna, nella cornice assolutamente favolosa di quel bellissimo parco, e per fortuna il tempo ci ha assistiti ed è stato magnifico! Ragazzi, oltre che simpaticissimi siete in gamba e lo dimostra anche la meta della vostra luna di miele (e non lo diciamo solo perché anche noi siamo andati a Mauritius…). Vi auguriamo ogni felicità!

Ricordiamo inoltre gli amici di Montecatone: tenete botta! Siete forti!

E per Capodanno, è ormai diventata una tradizione: Albergo Ristorante 2 Pini, in quel di Minozzo, che ci ha confermati anche per l’anno prossimo. Ringraziarvi è troppo poco, ma è l’unica cosa che possiamo fare. Salutiamo anche i numerosissimi ospiti di quest’anno: la confusione è regnata sovrana, ma più si è più rumore si fa!!!

FANTABORGO 2010!!!

E anche quest’anno siamo stati chiamati al Fantaborgo di Minozzo! Grazie mille a Chiara Guidarini e alla pro-loco del comune reggiano per questa gradita conferma.

Noi saremo presenti a diffondere note e allegria per damigelle e cavalieri, armigeri e nobildonne, fra un bicchiere di sidro e lo sferragliare dell’armi.

Tra vicoli tortuosi e strade strette si ci potrà imbattere in strane creature, narratori itineranti, musici, artisti, editori, libreria Liberamente di Langhirano e molto altro!

Per gli amanti della letteratura ci saranno presentazioni letterarie, previste alle 14.30, con le illustri partecipazioni di:

–         Francesco Barbi – “L’acchiapparatti” – Baldini Castoldi Dalai,

–         Paola Poggioli – “La Maschera” – Fedelo’s editore,

–         Giuseppe Pasquali – “Lunar memories” – Linee Infinite Edizioni.

Ci saranno un mercatino, tanti stand editoriali, stand gastronomici, servizio di trucco bimbi, bar e possibilità di noleggio costumi fantasy medievali. Se partecipi in costume fantasy medievale potrai anche essere premiato! (Fabio e io saremo vestiti da Star Trek, ci hanno dato il permesso…)

Saranno presenti gli illustratori Fabio Porfidia, Mauro Moretti e Ilaria Trombi.

Anselmo Razzoli ed Emilio Moggi cureranno le mostre di dipinti, mentre il “Museo delle cose perdute” a cura della Famiglia Ferretti spalancherà le proprie porte a coloro che desiderano tornare indietro nel tempo… ma non troppo.

Seguirà il salotto letterario che vede il confronto di una decina di autori oltre a quelli sopra citati: Federica Ramponi (ecco, questa sono io!), Silvano Scaruffi, Antonio Cinti, Alessio Gallerani, Simone Draghetti, MP Black, Vincenzo Malara, Enrico Matteazzi, Armido Malvolti, Eugenio Saguatti e Chiara Guidarini moderati da Andrea Ferrari, titolare della libreria Liberamente di Langhirano.

Per i più piccoli sarà allestita “la corte dei Balocchi” con tavolini, colori, gonfiabili e tanti giochi, mentre i bambini un po’ più grandicelli potranno dilettarsi nella caccia al tesoro delle fiabe nascoste nei castelli di Matilde a cura dell’associazione culturale arte in gioco di reggio emilia. Combattimenti a cura delle Tre Emme di Maranello.

Insomma, ce ne sarà per tutti i gusti! E, cosa non poco importante, INGRESSO LIBERO!

Esibizione a Pavia – Medfantasy Fest

Nonostante le ferie, ci sono sempre talmente tante cose da fare che non avevo ancora trovato il tempo per dare il giusto risalto ad alcuni eventi di quest’estate!

Il 20/06 si è tenuto a Pavia, all’interno della splendida cornice del Castello Visconteo, il Medfantasy Fest, festival del fantasy mediterraneo, ovvero di casa nostra, organizzato dall’associazione Piazza dei Bardi, di cui ho il piacere di fare parte.

Alcuni armigeri danno dimostrazione delle loro abilità

Da sinistra, Solange, Adriana, Fabrizio, Fede e Antonia

La presidentessa, Solange Mela, ha chiesto a me e Fabio di pensare all’intrattenimento canoro dell’ultimo giorno, e così abbiamo avuto l’opportunità di eseguire brani insoliti (quasi tutti con registri lirici) e di assistere a una rievocazione medievale, con armigeri, tamburini, dame dai lunghi abiti damascati. C’erano inoltre bancarelle con giochi antichi, tutti di legno, che illustravano antichi mestieri (come il rilegatore di libri e quaderni, rigorosamente fatti a mano), liquori e infusi dalla sapienza millenaria, e libri a tema! C’era anche il mio, ospitato nonostante il genere sia “leggermente” diverso!

Fabio con Gandalf!!!

Fabio & Fede, pronti per l'esibizione!

E’ stato stupendo rivedere alcuni amici che purtroppo, per via della distanza che ci separa, non riusciamo a frequentare spesso: Antonia Romagnoli, con un vestito favoloso, Fabrizio Valenza, Annarita Guarnieri e Adriana Comaschi, oltre ovviamente a Solange! E sono stata onorata per aver conosciuto Fabiana Redivo, autrice fantasy pubblicata dalla Nord! Della sua saga mi manca purtroppo il primo volume, ma spero di riuscire a trovarlo presto…

Un articolo approfondito è uscito qui:

http://www.fantasyplanet.it/2010/06/24/marco-davide-vince-il-premio-cittadella/

con questa bella foto a corredo!

Da sinistra, Fede, Adriana, Fabiana e Solange

Festa dell’Unità di Imola – luglio 2010

Dal programma ufficiale della festa

Siete tutti invitati mercoledì 07/07 alla Festa dell’Unità, dove vi intratterremo con la nostra musica e, se ne avrete voglia, il karaoke!

E il bello è che è tutto gratis!!!

Ci vediamo a Imola, nel parco Lungofiume, a partire dalle 21.

Image | WordPress Themes